Notizie sul Club

PRESIDENTE SARAI SEMPRE CON NOI

Proprio nel momento in cui fervono i preparativi per la Festa del 40° Compleanno dell’Inter Club Torre del Greco, arriva inattesa una triste notizia: la morte di Luigi Visciano.
Nato il 15 luglio 1929, aveva, quindi, 91 anni.
La sua dipartita colpisce, in modo particolare, gli Iscritti  di una certa età, che lo hanno conosciuto, apprezzato, amato e stimato negli anni della sua Presidenza.
Persona di vecchio stile, sempre sorridente, cordiale, disponibile: ovviamente, la Festa sarà dedicata a lui, con un pensiero a tutti i Soci che non sono più fra noi…
“Don Luigi” Visciano, come per “Don Mimì” Loffredo, avrà sempre un posto nel cuore degli Interisti di Torre del Greco e di coloro che hanno percorso con lui un pezzo di strada insieme: passo dopo passo, giorno dopo giorno, nel nome della Beneamata…
Ciao, Presidente!

Be the first to comment - What do you think?  Posted by Raffaele Abilitato - 30/01/2020 at 20:04

Categories: AGENDA, Notizie sul Club   Tags:

ORA E SEMPRE “NO AL RAZZISMO!”



Il 27 gennaio è il giorno della memoria, l’occasione per ricordare tutte le vittime dei campi di concentramento nazisti: Ebrei, Cattolici, Socialisti, Comunisti, Omosessuali, Zingari, Disabili.

Vorrei che in tale occasione si ricordassero le vittime di tutti i campi di concentramento del mondo intero, nessuno escluso.
Ricordiamoci, inoltre, di tutte le donne uccise per mano di uomini che dicevano di amarle; tutti gli Omosessuali uccisi per mano di uomini che, caso mai, la notte li cercavano, nell’oscurità; tutti i Disabili uccisi per costruire un mondo… sano, perfetto, bello come vogliono le teorie dei super-uomini bianchi.

Io ricordo Elisa Springer, deportata nel campo di Auschwitz nel 1944 da parte delle bestie naziste…

Figlia unica di una famiglia ebrea (di origini ungheresi), nacque a Vienna il 12 gennaio 1918, rimase prigioniera fino al maggio del 1945, riuscendo a sopravvivere alle terribili condizioni di vita del campo.

Della sua storia ne fece libri-testimonianza: “Il silenzio dei vivi” (1997) e “L’eco del silenzio” (2003), entrambi “Marsilio Editori”.

I due libri hanno dediche esplicative, che fanno riflettere il lettore: “Alla memoria dei miei genitori, dei miei cari e a tutti i martiri dei lager. Al mio adorato figlio Silvio e a Claudia” / “La misura dell’amore è amore senza misura – Sant’Agostino”.

Libri che parlano di Auschwitz, Bergen-Belsen, Buchenwald, Mauthausen, Majdanek, Trebljnka e di tutti i lager nazisti.

Nella foto si intravede il tatuaggio-marchio degli ebrei prigionieri dei campi: A – 24020.

Morta a Matera il 20 settembre 2004, per me rimane il simbolo della follia nazista, dell’abbrutimento dell’uomo sull’uomo, della schiavitù.

Dalla sua bocca (l’ho intervista dinnanzi ad un foltissimo ed attento pubblico a Portici) uscivano parole dense di amarezza, di dolore per quanto vissuto sulla propria pelle, con il grande rammarico di essere sopravissuta a differenza di tantissimi altri, a cominciare dalla vicina di baracca Anna Frank…

Chi vuole può conoscerla un po’ di più acquistando i sopraccitati libri o, perché no?, ricordarla ascoltando “Auschwitz” nella versione di Francesco Guccini, dei “Nomadi”, della “Equipe 84”, dei “Modena City Ramblers”, dei “Tazenda” o di Ligabue Io, intanto, resto testimone della sua storia affinchè non se ne perda il “ricordo” nella moltitudine di tutte le vittime più “famose” che in questi giorni vengono ricordate!

…E poi Noi Interisti siamo “Fratelli del Mondo”!
Son morto con altri cento, son morto ch’ ero bambino,

passato per il camino e adesso sono nel vento e adesso sono nel vento….

Ad Auschwitz c’era la neve, il fumo saliva lento

nel freddo giorno d’ inverno e adesso sono nel vento, adesso sono nel vento…

Ad Auschwitz tante persone, ma un solo grande silenzio:

è strano non riesco ancora a sorridere qui nel vento, a sorridere qui nel vento…

Io chiedo come può un uomo uccidere un suo fratello

eppure siamo a milioni in polvere qui nel vento, in polvere qui nel vento…

Ancora tuona il cannone, ancora non è contento

di sangue la belva umana e ancora ci porta il vento e ancora ci porta il vento…

Io chiedo quando sarà che l’ uomo potrà imparare

a vivere senza ammazzare e il vento si poserà e il vento si poserà…

Io chiedo quando sarà che l’ uomo potrà imparare

a vivere senza ammazzare e il vento si poserà e il vento si poserà e il vento si poserà…
Emilio Vittozzi
L’ INTER CLUB TORRE DEL GRECO CONDIVIDE QUESTO MESSAGGIO
E RINGRAZIA EMILIO VITTOZZI

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 27/01/2020 at 15:35

Categories: Notizie sul Club   Tags:

LETTERA APERTA A SEBASTIANO ESPOSITO di Emilio Vittozzi

Caro Sebastiano,
fra le tantissime immagini che si sono accavallate nella giornata di sabato 21 dicembre, per me, inguaribile vecchio, romantico, Interista, l’abbraccio con tua madre è quella, in assoluto, la più bella di tutte!
In quell’abbraccio, e l’afferma un padre e nonno, c’è tutto l’amore materno, l’amore filiale; in poche e scarne parole, l’Amore fra madre e figlio…
Poi, quel pugno chiuso in segno di esultanza, il massimo…
Credo che si possa affermare che il regalo babbo Natale te l’abbia portato in anticipo di un paio di giorni sulla data fatidica del 25 dicembre; nelle sembianze di Romulu “Muflone” Lukaku che ti ha lasciato battere il rigore per la Beneamata, facendoti segnare il tuo primo gol in Serie A…
Pensa che molti tuoi coetanei, al massimo, giocano in Primavera e tu, invece, adesso stai facendo parlare l’Italia intera, a cominciare, ovviamente, da quella più bella, più genuina, più vivace, più solidale che è la Nerazzurra!
Mamma Flavia ti ha fatto bello, sano ed Interista: rimani così, sempre, e pensa al grande “dono” che ti è stato concesso: giocare in una squadra mai retrocessa in Serie B (e neanche in C…), per cui hanno giocato Campioni di ogni nazionalità come Rummenigge, Altobelli, Boninsegna, Ramon Diaz, Klinsmann, Et’ò, Milito, Jair, Serena, per citare solo alcuni attaccanti, come lo sei tu…
Sappi che ogni sede di Inter Club in Campania sarebbe ben aperta per te, per un abbraccio, una pacca sulla spalla, un incitamento, una foto-ricordo,  il tutto accompagnato da una fetta di torta e un bicchiere di spumante.
Auguri, uagliò, di vero Cuore: buona fortuna a te e all’Inter!

Emilio Vittozzi

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 31/12/2019 at 17:02

Categories: Notizie sul Club   Tags:

NATALE 2019 CAPODANNO 2020

BUON NATALE 2019 E BUON ANNO 2020 A TUTTI I SOCI E SIMPATIZZANTI INTER E A TUTTI QUELLI CHE SEGUONO IL NOSTRO SITO ALLE FAMIGLIE E AGLI AMICI NEROAZZURI

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 21/12/2019 at 21:51

Categories: Notizie sul Club   Tags:

NATALE 2019 – CAPODANNO 2020……By Emilio Vittozzi

Non è assolutamente difficile dire “Auguri!”.
E’ problematico amarsi in questo “periodo medioevale”.
Un inquietante disordine sociale dispensa incertezze
e il dilagante qualunquismo la fa da padrone.
Muri di cemento armato sono caduti come quello di Berlino,
ponti d’acciaio si sono costruiti (anche se molti sono in condizioni fatiscenti!):
abbiamo dimenticato, però, di saldare l’Uguaglianza…
E, perché no?, l’Amicizia, la Socialità, la Solidarietà…

In questo bailamme porgo gli Auguri di buon Natale
e felice anno nuovo ai lettori di www.interclubtorredelgreco.it
con un pensiero speciale alle vedove di Mauro Icardi
e ai vedovi di Wanda Nara,
a chi soffre del complesso di inferiorità verso i rubentini,
a chi commenta sempre con un “si, ma però…”.

Un saluto particolare a Lello, Giovanni, Antonio, Luigi, Vittorio, Errico, Gennaro

da Emilio Vittozzi

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - at 21:22

Categories: Notizie sul Club   Tags:

Cena di Natale 2019

Bellissima serata per augurarci un buone feste al RISTORANTE E PUB

LA ZIA TERESA ottima atmosfera menu abbondante ed eccellente veramente complimenti alla struttura.

Ci dispiace sempre che partecipiamo in pochi e molti non aderiscono a queste iniziative che sono simpatiche socievoli e divertenti.

Chiusura con regalini da parte del segretario per tutti e un arrivederci alle prossime iniziative sperando di raccogliere più adesioni

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - at 20:56

Categories: Notizie sul Club   Tags:

EL CUCHU di Emilio Vittozzi

Pur essendo un “Mazzoliano di ferro”, ho sempre amato i “giocatori di fatica”: Bedin, Bertini, Marini, Oriali, Beppe Baresi e, soprattutto, sopra tutti, Esteban Matias Cambiasso, detto il Cuchu, nome che si ispira a Cuchuflito, personaggio di un cartone animato popolare in Argentina negli anni Ottanta.
Ad onor del vero, non potevo non stimare, per lo stesso motivo, giocatori come Gattuso, Furino, Bagni…
Nell’estate del 2004 Cambiasso è passato, a parametro zero!, all’Inter e, in brevissimo tempo, si è ritagliato un ruolo fondamentale all’interno della squadra, ripagando la Beneamata della fiducia in lui riposta: non a caso il presidente Massimo Moratti ha definito l’acquisto dell’argentino di Buenos Aires il migliore affare della sua gestione! Non a caso Esteban ha collezionato 430 presenze con la casacca nerazzurra con 51 gol (non male per un centrocampista!).
Nella magnifica annata 2009-2010 Cambiasso è stato uno dei grandi protagonisti del triplete nerazzurro, non solo per il gol segnato contro il Chelsea ma anche per le splendide prestazioni fornite nella duplice sfida europea della semifinale contro il Barcellona di Messi: sia all’andata che al ritorno, Esteban si è rivelato fondamentale per gli equilibri della Beneamata, svolgendo in modo impeccabile la funzione di filtro davanti alla difesa!
Affermatosi come un giocatore fondamentale del centrocampo dell’Inter, capace, con il suo senso della posizione e l’intelligenza tattica, di modificare la fisionomia di una gara, Esteban Cambiasso è, per me, uno dei più grandi calciatori che abbiano mai indossato la maglia nerazzurra!
Ecco perché sulla mia scrivania di casa ho due statuine di Esteban, dinnanzi ad una bottiglia di “Birra Moretti – edizione limitata – Baffo d’oro – Sandro Mazzola” e ad un gagliardetto donatomi dalla Coordinatrice Adriana de Leva in occasione dei miei 53 anni…

EMILIO VITTOZZI

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 31/10/2019 at 14:48

Categories: Notizie sul Club   Tags:

AUGURI INTER CLUB TDG 39* ANNIVERSARIO

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 20/03/2019 at 18:11

Categories: Notizie sul Club   Tags:

2° RIUNIONE REGIONALE INTER CLUB CAMPANIA

Si è tenuta a Torre del Greco (Na), presso l’Hotel Marad, domenica 3 marzo 2019, la 2.a Riunione Regionale degli Inter Club Campani, indetta dalla coordinatrice Adriana De Leva. In apertura il saluto del presidente Antonio Magliulo e del segretario, Lello Abilitato, che ha organizzato il tutto in maniera impeccabile, curando ogni dettaglio con la massima attenzione.

La riunione aveva all’ordine del giorno ben 7 punti, discussi pubblicamente dopo una chiara, lucida, articolata, appassionata relazione della Coordinatrice.

Presenti delegazioni di 23 Inter Club sui 52 affiliati, in un’atmosfera gioiosa, coralmente attiva: Acerra, Arzano, Casoria, Napoli, “Nola Nerazzurra”, Ottaviano, “Penisola Sorrentina” (per il Napoletano – Casertano), Castellammare di Stabia, Portici, Torre Annunziata, Torre del Greco (per il Vesuviano), Solofra e Vallesaccarda (per l’Avellinese), Benevento, Cerreto Sannita, Pesco Sannita (per il Beneventano), “Cava Nerazzurra”, Felitto, Mercato San Severino, Nocera Inferiore, Pontecagnano, Salerno M.Parisi, Salerno “Passione Nerazzurra” (per il Salernitano).

Alla “postazione organizzativa” i collaboratori Lello Capuano e Nunzio Paone distribuivano i kit della stagione in corso e tessere club, nonché materiale di vario genere, tra cui un “opuscolo propositivo” di Emilio Vittozzi, dell’Inter Club Portici “22 Maggio”, realizzato per proporre iniziative da intraprendere dai club presenti.

Sempre Emilio, a mò di chiusa della riunione, è intervenuto con una sua composizione dedicata all’Inter Club “Penisola Sorrentina” (per il 30° compleanno), Inter Club “Nola Nerazzurra” (15 anni) e per tutti i sodalizi presenti.

Il buffet finale ha concluso la interessante mattinata. 

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - at 17:59

Categories: Notizie sul Club   Tags:

APERTURA ISCRIZIONI 2018-2019

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 29/06/2018 at 14:57

Categories: Notizie sul Club   Tags:

Pagina successiva »