APERTE LE ISCRIZIONI 2020/2021 IC TDG

CARI SOCI, SIMPATIZZANTI NERAZZURRI, SE NON LO AVETE ANCORA FATTO AFFRETTATEVI AD ISCRIVERVI O A CONFERMARE LA VOSTRA ADESIONE

COME SEMPRE GRANDI PROMOZIONI EVENTI E KIT DI BENVENUTO SPECIALE

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 08/09/2020 at 19:15

Categories: Notizie sul Club   Tags:

LA SPAGHETTATA PER RIPARTIRE…1° Riunione ICTDG

Venerdì 4 settembre abbiamo effettuato la prima riunione della stagione 2020-2021 presso l’Osteria del Vicolo, un carinissimo locale da poco aperto situato a pochi passi dal centro per dare a tutti la possibilità di raggiungerlo.

Presenti oltre al sottoscritto il gruppo storico il Presidente Magliulo Antonio, i consiglieri Beato Giovanni, Dentice Errico, i soci Liguori Antonio, Rosario Vitagliano e il tutto fare Vincenzo Riccardi che oltre ad allestire la tavola ha anche preparato il dolce con le sue mani …un applauso da tutti, e per la prima volta con immenso piacere i soci Bonifacio Mimmo, Palomba Natale (che vive a Milano) e Torlo Salvatore che ha portato un suo vinello per l’occasione ottimo.

Anche questa volta dispiace constatare che molti non aderiscono (spero per motivi importanti) e questo è stato uno dei punti della riunione perché anche come adesioni siamo un poco indietro, purtroppo complice anche il covid …ma non solo abbiamo tifosi umorali che si accendono ad intermittenza …ho chiesto ai presenti di sollecitare gli altri.

Capitolo 40° anniversario credo saremo costretti a rinviarlo perché non mi interessa una festa limitata nei partecipanti e collegamenti con uno schermo dove qualcuno ci manda i saluti …no no non ci meritiamo questo, abbiamo sognato una festa diversa con il contatto, con l’ospite d’onore, con i dirigenti dell’inter e del centro coordinamento, con una cena sociale bella e questo faremo e farò di tutto per farlo anche se tra mesi.

Altro punto della riunione: i rimborsi abbonati che saranno gestiti con voucher per acquistare biglietti stadio o mini abbonamenti visto che FC Interazionale al 99/100 non farà la campagna abbonamenti ma ne sapremo di più nei prossimi giorni e il 9 settembre 2020 è prevista una video conferenza regionale con la responsabile Adriana De Leva e Valerio Bressani responsabile del CCIC con la speranza che a breve si possa ritornare allo stadio.

La serata è stata piacevole e la cena ottima, complimenti alla gestione per tutto e per l’ospitalità; alla prossima riunione ….stavolta assaggeremo la pizza …. per chi non lo sapesse queste riunioni oltre alla bellezza di trovarsi, anche quella di mangiare qualcosa insieme ….. chiamateci fessi !!!

Interisticamente

Raffaele Abilitato

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - at 18:33

Categories: Notizie sul Club   Tags:

“CUORI NERAZZURRI” (ANCHE) AD ARZANO…


Venerdì 4 settembre (Festa di Santa Rosalia), alle ore 10.30 circa, Antonio Tesoro, Presidente dell’Inter Club Arzano “Javier Zanetti”, mi ricorda che il suo sodalizio è sorto l’11 settembre 2010 e che, quindi, prossimamente, compirà 10 anni…
Dunque, l’11 settembre non è solo una data infausta, terribile, indimenticabile per l’azione criminale di 19 attentatori legati ad Al Qaida che, nel 2001, provocarono, negli Stati Uniti d’America, la morte di 2.977 persone e il ferimento di oltre 6.000…
L’11 settembre è la data di nascita dell’Inter Club Arzano “Javier Zanetti”, da sempre affiliato al Coordinamento Campano retto da Adriana de Leva.
Arzano è un Comune della Campania con oltre 30.000 abitanti, importante centro industriale soprannominato, negli anni ‘60, la “Brianza del Sud”.
Il già citato Antonio Tesoro è il Presidente e il suo DNA è, indiscutibilmente, nerazzurro: è, infatti, figlio di un “aficionado nerazzurro” che può raccontare di essere stato al “Prater Stadium” di Vienna nella finale di Coppa dei Campioni del 27 maggio 1964!
Il Signor Luigi Tesoro ha 75 anni e, sicuramente, ricorderà che in porta Sarti; Burgnich e Facchetti a presidiar le fasce difensive;
Bedin, non solo ossigeno e garretti;
Guarneri e Picchi, sempre sul chi vive;
Jair, razzente al pari d’un furetto, a scatenar i guizzi di Mazzola:
poi Domenghini e, quindi, “l’architetto” Suarez; chiude Corso, genio e spola.
Nessun maestro, a scuola, la insegnava, ma tutti l’avevamo sulla bocca.
Dopo Carosio ognuno declamava, come rapito, quella filastrocca.
(Raffaele Procacci – “Con i colori del cielo e della notte”)
Un club, quello presieduto da Antonio Tesoro, che è un miscuglio di seniores, juniores e… “quota rosa”, fondato sull’entusiasmo scatenato, in tutto il mondo, dall’Inter di Josè Mourinho: con tutti si è cercato di essere in buoni rapporti ma, è innegabile, che con alcuni c’è un feeling più particolare, come con l’Inter Club Napoli “dal Vesuvio con Amore”, Portici “22 Maggio”, Casoria “Raffaele Cristiano”, Torre del Greco, Baronia “Lothar Mattheus”, Ottaviano “Massimo Moratti, Acerra, Capodrise, Benevento, Pesco Sannita, Piedimonte Matese “Niki Paterno” (che squadrone!).
Era il 2010, un anno veramente indimenticabile per ogni tifoso nerazzurro; i ricordi, quindi, sono “magici” così che quando un club festeggia un compleanno, dieci anni dopo, i ricordi che affollano la memoria sono tanti, tantissimi, soprattutto in chi quel club l’ha prima pensato nella mente, poi l’ha fondato, infine l’ha fatto “crescere” in un cammino (quotidiano) fatto di piccoli passi.
Nel frattempo, purtroppo, tante altre realtà associative sono sorte e scioltesi, come neve al sole, nonostante proclami altosonanti ed atteggiamenti boriosi…
Ma è vero che tifare Inter è quasi un atto masochistico, se è vero che la Beneamata è, per antonomasia, definita “pazza”.
Quale squadra al mondo è capace di fornire prestazioni scialbe, anonime, irritanti e subito poi gare con rimonte incredibili, palpitanti, indimenticabili?
Quale compagine al mondo è capace di schierare giocatori come Gresko, Caio, Sforza, Vampeta, Gilberto, Lambert, Conceicaio, Vivas, Rivas, Brechet, Lamouchi (per citarne solo 11…) e campioni come Mazzola, Facchetti, Zanetti, Cambiasso, Oriali, Milito, Zenga, Julio Cesar, Mattheus, Lukaku, Sneijder?
Quale squadra ha nel suo palmares 18 scudetti, 7 Coppe Italia, 5 Supercoppe di Lega, 3 Champions League, 3 Coppe UEFA, 2 Coppe Intercontinentali, 1 Mondiale per Club, nessuna retrocessione?
Quale formazione ha tifosi in tutto il mondo come l’Inter?
Inter: cinque lettere, tre consonanti, due vocali.
Una parola che, urlata al cielo, si trasforma in un grido di gioia, di vittoria.
Un amore che non conosce limiti di tempo e di spazio.
Un amore che coinvolge ogni centimetro del tuo corpo perché “è ‘na passione cchiù forte ‘e ‘na catena”…
Ma cos’è il tifo?
Una malattia che non ti costringe a stare in un letto ma quella che vivi ogni volta che la tua squadra gioca; è una malattia che ti fa emozionare, piangere, ridere, esultare…
Una malattia che ti fa vivere.
Tifare ti fa sentire partecipe.
Tifare è vivere per la tua squadra.
Tifare è avere il mal di stomaco prima dell’inizio della partita, durante ed anche dopo (se le cose non sono andate bene…)
Tifare è stare col fiato sospeso…
Tifare è avere, per questo, tanti amici.
Parafrasando Ron, artista di Fede Interista, potremmo affermare che “in questo tempo dove tutto passa, dove tutto cambia, noi siamo ancora qua”…
Con il pallone in testa ma non con la testa nel pallone…

EMILIO VITTOZZI

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - at 16:58

Categories: Notizie sul Club   Tags:

60 ANNI E NON SENTIRLI?…

Compiere e celebrare 60 anni di “Vita Associazionistica” non è da tutti…
Di questo periodo, io (come Adriana de Leva e Lello Capuano) ne ho vissuti 45, quindi credo di essere “qualificato” per scriverne.
“E’ cambiato tutto…” afferma, come refrain, il comico Interista (Andrea) Pucci ed è vero: è cambiato anche l’Associazionismo Nerazzurro che va sotto il nome di Centro Coordinamento Inter Club, sorto per la tutela, la difesa e la custodia dei Valori Sportivi dell’Inter Football Club Milano.
Un organismo nato per raggruppare tutti i tifosi Nerazzurri del mondo intero voluto dal Presidente Angelo Moratti.
A titolo di cronaca, il primo Inter Club fu “I Moschettieri” di Maurizio Migliori.
Inutile sottolineare che i trionfi Euro-Mondiali contribuirono, e non poco, a far lievitare sempre più le affiliazioni portando la bandiera nerazzurra a sventolare in ogni angolo della Penisola, in Europa, nel mondo intero.
La campagna di tesseramento per la stagione 2020/2021, a parte il “Corona virus” (o Covid 19, come dir si voglia), celebra il Sessantesimo Anniversario dalla fondazione del Centro Coordinamento: dal lontano 1960 l’Associazione unisce tanti tifosi Nerazzurri di tutto il mondo e permette loro di condividere la passione per l’Inter, sentendosi parte di questa grande Famiglia.
Ma c’è molta differenza fra gli Inter Club degli Anni 70/80/90 e quelli di oggi: è cambiato il Calcio, è cambiata l’informazione, son cambiati i club…
Molto spesso prevale una visione “localistica”, assolutamente nè regionale, nè nazionale, per niente coinvolgente all’esterno del proprio circondario!
Allora cosa significa affiliarsi al Coordinamento Inter Club della Campania?
Che vuol dire?
Sono state scritte pagine e pagine di iniziative sportive, sociali, culturali, spirituali, ricreative, gastronomiche degne di menzione, degne di lode: raduni juniores, mostre di collezionismo Nerazzurro, serate pro (e mai contro!) coloro che sono ai margini della società comunque si chiamino, “adozioni a distanza”, donazioni di sangue, raccolti di soldi e di indumenti, ecc. ecc….
Mi vengono in mente tante risate, tante situazioni, tanti avvenimenti, con un unico filo-conduttore: l’Amicizia, a tinte Nerazzurre, che sfocia nella Socialità ed, infine, nella Solidarietà…
Mi vengono in mente i Raduni Juniores svoltisi a Cava dei Tirreni, Ottaviano, Capua, Atripalda, Montesarchio, Bellizzi, Casoria, Piedimonte Matese, Montella…
Mi vengono in mente tanti luoghi che ho conosciuto tramite l’Inter Club come Calvi Risorta, Massa della Lucania, Sala Consilina, Solofra, Apice, Cerreto Sannita, Pannarano, Manocalzati…
Per me l’Inter è la mia infanzia, il mio presente e, se il Signore vorrà, il mio futuro: certo, una volta c’era Sandro Mazzola, il mio mito, ed ora c’è Romelu Lukaku, passando per Bedin, Bertini, Oriali (mia figlia si chiama Gabriella in suo onore!), Marini, Cambiasso (perchè la Classe Operaio va in Paradiso…)…
Credo che, alla Vigilia della finale con il Siviglia, si debba ri-partire dalla Festa del 40° dell’Inter Club Torre del Greco, dalla Festa del 40° dell’Inter Club Torre Annunziata, dalla Festa del 10° dell’Inter Club Portici “22 Maggio”, dalla riunione regionale con Adriana de Leva, Lello Capuano, Nunzio Paone ed Imma di Meglio, tutte rinviate a causa della pandemia planetaria.
Sforzandoci, tutti, nessuno escluso, ad essere sempre più una “Famiglia Nerazzurra”, assolutamente non dei “parenti serpenti”!

EMILIO VITTOZZI

NB. Io….(lello Abilitato) ne ho vissuti solo 44 e sono sicuro di essere qualificato a pubblicarlo 😂😂💖

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 21/08/2020 at 15:22

Categories: Notizie sul Club   Tags:

IVANO BORDON “IN PRESA ALTA”

a cura di Jacopo Dalla Palma
(Prefazione di Gabriele Oriali)
Caosfera Edizioni – marzo 2020
€ 16,00

Lo dico subito: molto spesso libri di questo tema sono scritti in maniera approssimativa, saltellante, privi di filo-conduttore.
Questo di Jacopo Dalla Palma su Ivano Bordon, invece, si legge veramente con piacere, con semplicità, senza difficoltà di nessun genere.
E’ la storia di questo veneziano nato il 13 aprile 1951, alto 1.83, di 78 kg., che dal 1969 al 1983 ha militato nell’Inter Football Club di Milano, collezionando alla fine 382 presenze, 2 scudetti (1970/71 – 1979/80), 2 Coppe Italia (1977/78 – 1981/82), un Torneo di Viareggio (1971) e una montagna di ricordi.
A difendere la porta della squadra nerazzurra milanese ci sono stati Walter Zenga, Francesco Toldo, Lorenzo Buffon, Julio Cesar, Giorgio Ghezzi, Gianluca Pagliuca, Giuliano Sarti, Lido Vieri, Samir Handanovic ed, appunto, anche Ivano Bordon…
Portiere freddo ed affidabile, dotato di un ottimo senso della posizione: i suoi riflessi gli valsero il soprannome di “Pallottola”, coniato da Sandro Mazzola.
Campione del Mondo nel 1982 come vice di Zoff (in totale 22 presenze azzurre), ritiratosi nel 1989, nel libro racconta di come, nel 1966, passò dalla Juventina Marghera all’Inter per centomila lire.
L’8 novembre 1970 esordì in Serie A in un Milan-Inter 3-0 ma divenne famosissimo per aver parato tutto negli Ottavi di finale di Coppa dei Campioni 1971/72 contro il Borussia Monchengladbach!
Ovviamente nel libro c’è anche la storia di quando militò nella Sampdoria, nel Brescia, nella Sanremese, di quando era preparatore dei portieri alla Solbiatese, all’Udinese, alla Juventus, all’Inter (1999/2001), alla Nazionale, dei premi vinti.
Ma, anche per il lungo periodo durato ben 14 anni, il libro ha ben 6 capitoli su 10 di Ivano Bordon in… nerazzurro.
Notizie, ricordi, sensazioni, emozioni, sentimenti vissuti nella Grande Famiglia Nerazzurra con persone come Lido Vieri, Giacinto Facchetti, Renato Cipollini, Gabriele Oriali, Eugenio Bersellini, Rino Marchesi, Ivanoe Fraizzoli…
Fedele al motto “un portiere non si arrende mai”, Bordon anche in questo libro dimostra di essere stato un Campione mai fuori posto e che, grazie ai Valori trasmessi dai suoi genitori (papà Danilo e mamma Gemma), ha saputo affermarsi nel dorato Mondo del Calcio imparando anche dalle sue sconfitte.
Un bel libro, da leggere con piacere, che consiglio a tutti.-

EMILIO VITTOZZI

Ivano Bordon Raffaele Abilitato 1981
Raffaele Abilitato con Ivano Bordon 1981

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 29/06/2020 at 18:58

Categories: AGENDA, Notizie sull'Inter   Tags:

CHE SBALLO…IN PRIMA SERATA SU INTER TV….

E SI….amici nerazzurri e soci che seguite il nostro sito..

Sabato sera…13 giugno intorno alle 20,45 nel prepartita di

Napoli – Inter …Partita sfortunata e stregata per i nostri colori .. un bel gruppetto di soci sono andati in onda sul canale nerazzurro INTER TV diretto dal caro Roberto Scarpini per celebrare l’inizio della ripresa del calcio giocato , in attesa e con la speranza di tornare allo stadio anche noi tifosi. Una bella soddisfazione insieme al inter club M. Moratti di ISCHIA con delle simpaticissime socie juniores un giusto mix come direbbe la nostra amata coordinatrice Adriana De Leva tra nuove e vecchia generazione a tinte nerazzurre.

E stato un vero divertimento girare quel minuto di video e ringrazio chi ha risposto al mio invito a partire dal Presidente Antonio Magliulo che ci ha ospitati a casa sua dal consigliere Errico Dentice dai soci Giuseppe Brancaccio , Vincenzo Riccardi , Oreste Iavazzo.

Proseguendo nei ringraziamenti un grazie ad Adriana De Leva che è stata la promotrice di questa iniziativa e ci ha concesso questa opportunità.

Se possiamo vedere quanto e successo ad Inter TV per chi non e riuscito ad essere davanti alla TV dobbiamo ringraziare la vulcanica Imma Di Meglio IC ISCHIA MASSIMO MORATTI

Interisticamente Raffaele Abilitato

Be the first to comment - What do you think?  Posted by Raffaele Abilitato - 15/06/2020 at 22:36

Categories: Notizie sul Club   Tags:

ALICE NIDASIO “IL NOSTRO TRIPLETE”

ALICE NIDASIO
“IL NOSTRO TRIPLETE”
(Prefazione di Gianfelice Facchetti)
Ultra Sport – € 12,50

In piena pandemia da Corona-virus (Maggio 2020), è uscito il libro di Alice Nidasio, giornalista classe 1986, sua prima opera libraria, nato dall’idea di celebrare il decennale del “Triplete Nerazzurro” attraverso dieci storie, dieci viaggi, uniti da un’unica incrollabile fede: l’Inter.
Ai tifosi nerazzurri di tutto il mondo è dedicato questo libro, che nel decennale di quella sensazionale impresa fatta in Italia solo dall’Inter, raccoglie dieci storie incredibili, da leggere pagina per pagina (in tutto 109).
Dieci straordinarie esperienze di tifo che racchiudono tutte le emozioni vissute dal “Popolo Interista” in quel magico mese di maggio, entrato per sempre nella leggenda, cancellando il nefasto 5 maggio 2002 all’Olimpico di Roma con la Lazio.
Il tifoso interista lo trovi, ovviamente, a Milano e provincia, in Lombardia, ma anche a Napoli e in Campania, nel Sud d’Italia, in Albania, Polonia, Las Vegas, Perù, Londra, Svizzera, Montreal, Bruxelles, Malta, Armenia, Kosovo, Danimarca, Guatemala, Germania, Slovacchia, New York …
La lettura di questo libro è come un flash-back di emozioni di ogni tipo: irrequietudine, speranza, delirio, gioia, paura, tensione, orgoglio: per tutti la finale di Champions del 2010 è speciale…
Per alcuni è un sogno irripetibile, per altri un’enorme ricompensa alla fine di un ciclo.
Per i tifosi nerazzurri di Portici è l’inizio di un cammino: al “22 maggio” dedicano il loro club che, quindi, proprio quest’anno ha festeggiato 10 anni!
In che modo?
Erano pronti i festeggiamenti per una Serata amichevole, informale, conoscitiva, gastronomica, musicale, ricreativa con un “Inter Quiz”, con un’esibizione “dal vivo” di una ballerina su musiche sportive, con una t-shirt celebrativa (“Una decennale storia alle spalle, un grande futuro dinanzi”), con…
Tutto rimandato a data da destinarsi.
Diciamo che, in un certo senso, anche questo c’è nel libro di Alice Nidasio, che si fa leggere con piacere, permettendo al lettore di andare alle sensazioni vissute il 22 maggio 2010.
Quando, cioè, tutto il “Popolo Nerazzurro” urlava, si abbracciava, saltava, correva, cantava, piangeva lacrime di profonda felicità perchè era un sogno divenuto realtà…
Una squadra tornata sul tetto d’Europa dopo 45 anni dall’ultima volta, meritandoselo come nessun’altra compagine, senza nessun “aiuto arbitrale” (consuetudine in Casa Agnelli)!
Una squadra che il 5 maggio 2010 vince la Coppia Italia a Roma, il 16 maggio 2010 lo scudetto a Siena, il 22 maggio 2010 la Champions League a Madrid…
In Italia, chi cazzo l’ha fatto mai?
In Italia, chi cazzo lo farà mai?
Questo libro, in definita, è un Omaggio a Javier Zanetti, Julio Cesar, Diego Milito, Maicon, Samuel Eto’ò, Lucio, Esteban Cambiasso (il centrocampista che ho più amato dopo Sandro Mazzola – della serie “La Classe Operaia va in Paradiso”), Dejan Stankovic, Walter Samuel, Sulley Muntari, Wesley Sneijder, Mario Balotelli, Thiago Motta, Cristian Chivu, Goran Pandev, Ivan Cordoba, Marco Materazzi, Patrick Viera, Davide Santon, McDonald Mariga, Ricardo Quaresma, Mancini, Rene Krhin, David Suazo, Marko Arnautovic, Francesco Toldo, Giulio Donati, Alen Stevanovic (gli eroi dell’Inter 2009/2010).
E’ un Omaggio a Josè Mourinho.
E’ un Omaggio a Massimo Moratti.
E’ un Omaggio a tutti i mravigliosi tifosi dell’Inter, come me.

EMILIO VITTOZZI

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - at 21:02

Categories: Notizie sul Club, Notizie sull'Inter   Tags:

Napoli – INTER di Coppa Italia post-pandemia Corona-virus…

“Sembran traversie eppure sono opportunità” affermava Giambattista Vico, che invitava a capovolgere un evento negativo in occasione propulsiva. Tanti “Soloni” hanno affermato che il Corona-virus è stata un’occasione per tornare a parlarsi in famiglia, condividere spazi, momenti solidali, riscoprire comuni passioni lasciate assopire come ascoltare la musica insieme, godersi programmi radiofonici, vedere insieme film, fiction o commedie.
Questo è stato il senso del cosiddetto “ibernamento”: farlo rendere, fare, impegnarsi, tenersi occupati, tenersi “svegli”, preoccuparsi degli altri, parlare, confrontarsi (via telefono, Facebook, Instagram, Messanger), meditare, rimettere in ordine pensieri, armadi, biblioteche, discoteche, scarpiere (per poi mettere il nostro “superfluo” in bustoni di plastica per chi lo considera “essenziale”!).

Si, va bene, ma agli amanti dello Sport, del Calcio, è mancata l’attesa frenetica dell’evento, il pre-match, lo scommettere sul risultato finale.

E’ mancato anche vederlo con amici che tifano come te, abbracciarsi se la tua squadra del cuore ha segnato, disperarsi se la tua squadra del cuore ha subito un gol dagli avversari…

E’ mancato l’arrivo dinnanzi alla tele, con birre, coca, vino, pizze, frittini, dolci…

E’ mancato il coro prima dell’inizio, insieme, tutti insieme, al di là e al di sopra di categorie professionali, di ideali politici, di fedi religiose…

E’ mancata la bolletta da giocare dopo frenetici consulti tecnici…

Ma tutto sembra tornato…

Anche se non ri-torneremo ad abbracciarci, a ridere, a bestemmiare, a maledire la nostra amata squadra, che ci unisce da sempre, che sempre ci unirà perché tre, e solo tre, sono le cose che non si possono mai cambiare: la mamma, i figli e la squadra del cuore (a meno che tu non sia quel “venduto-leccaculo” di Emilio Fede, prima direttore di “Hurrà Juventus” e poi “servo sciocco di Berlusconi-Presidente del Milan”…)!
…E così siamo giunti a Napoli-Inter di Coppa Italia.
All’andata hanno vinto gli azzurri per 1 a 0.
Bisogna rimontare…
Ma ce la faremo?
Soprattutto in questo periodo – fase 3 – partite senza pubblico presente negli stadi?
Diciamo la verità: siamo tifosi, sinceramente tifosi, profondamente tifosi dell’Inter ma siamo Uomini di questo tempo tormentato dal Corona-virus…
Abbiamo ancora in mente la fila dei camion militari che portavano bare ai camposanti di Milano e zone limitrofe.
Abbiamo ancora in mente i tanti, tantissimi morti per il Covid 19 seppelliti senza neanche il saluto dei familiari, parenti ed amici, né la benedizione del prete.
Abbiamo ancora in mente i tanti suicidatisi per essere stati messi in cassa integrazione, aver perso qualcuno, aver perso il lavoro.
Abbiamo ancora in mente i silenzi delle città irreali, spettrali, inusuali.
Abbiamo ancora in mente lo sbigottimento, la perplessità, la paura dei primi giorni di pandemia.
Ma “the show must go on” han decretato i massimi vertici calcistici, su pressione degli interessi economici…
E mi viene in mente Juventus-Liverpool del 29 maggio 1985 dove si giocò nonostante i 39 morti a bordo campo (con i festeggiamenti della squadra bianconera a fine gara!)…
E mi viene in mente Francesca Gattuso, sorella dell’allenatore del Napoli, morta in questi giorni a 37 anni per un diabete aggressivo…
E mi viene in mente Mister Gigi Simoni, signorile allenatore dell’Inter vincitrice della Coppa UEFA nel 1998 a Parigi contro la lazio, morto in questi giorni…
E mi viene in mente Lello Abilitato e l’Inter Club Torre del Greco che avrebbero dovuto festeggiare il quarantesimo dalla fondazione, festa rinviata a data da destinarsi…
E mi viene in mente Alessandro Civale e l’Inter Club Portici “22 Maggio” che avrebbero dovuto festeggiare il decennale dalla fondazione, festa rinviata a data da destinarsi…
E mi viene in mente una poesia che recita Sarti, Burgnich, Facchetti, Bedin, Guarneri, Picchi, Jair, Mazzola, Peirò, Suarez, Corso…

EMILIO VITTOZZI
 

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 07/06/2020 at 22:31

Categories: Notizie sul Club   Tags:

RICORDI NERAZZURRI

Io la ricordo l’Inter 1970/1971…
Non avevo ancora conosciuto Adriana de Leva, Lello Capuano, Ciro Nicastro, Roberto Aprea e, quindi, non avevo ancora fondato l’Inter Club Napoli “dal Vesuvio con Amore”, ma, essendo nato nel 1958, io l’Inter Vincitrice dello Scudetto 1970/1971 la ricordo, eppure bene!
In quel campionato giocavano Campioni come Giacomo Bulgarelli, Giuseppe Savoldi (nel Bologna di Edmondo Fabbri), Enrico Albertosi, Pier Luigi Cera, Angelo Domenghini, Gigi Riva (nel Cagliari di Manlio Scopigno), Giancarlo de Sisti (nella Fiorentina di Bruno Pesaola), Pietro Anastasi, Fabio Capello, Franco Causio, Roberto Bettega (nella Juve di Armando Picchi), Roberto Rosato, Gianni Rivera, Pierino Prati (nel Milan di Nereo Rocco), Giovanni Lodetti, Luisito Suarez (nella Sampdoria di Matteo Poggi).
La Beneamata iniziò toccando il fondo per poi risalire fino al tricolore, di nuovo in esaltante rimonta sui “cugini” del Milan. In crisi, la squadra nerazzurra passò da Heriberto “HH2” Herrera a Giovanni “Robiolina” Invernizzi: in rimonta irresistibile, è Campione d’Italia con due turni di anticipo!
Capocannoniere assoluto Roberto “Bobo” Boninsegna con 24 reti (8 rigori), dinnanzi al milanista Prati (19), al bolognese Savoldi (15), allo juventino Bettega (13).
Protagonista assoluto Mariolino Corso: i suoi assist furono manna per le punte, in special modo “Bonimba” (Jair e Mazzola arrivarono a 6 reti).
Vieri, Bellugi, Facchetti, Bedin, Giubertoni, Burgnich, Jair, Bertini, Boninsegna, Mazzola, Corso + Frustalupi, Fabbian, Bordon, Cella, Pellizzaro, Achilli, Oriali, Reif, Righetti, Landini: questa era la rosa di quel campionato, conquistato il 2 maggio 1971 con un rotondo 5 a 0 ai danni del Foggia.
Delle 24 reti del nostro centravanti, ne scelgo 2: quella con il Napoli quando, superando la scarpa dello stopper Dino Panzanato, colpì di testa in maniera fatale, e quella con il Foggia con una spettacolare rovesciata.
Ah, “Bonimba”, quanto ti ho amato, pur se sono sempre stato fedelmente “Mazzoliano”!

EMILIO VITTOZZI

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 31/05/2020 at 13:17

Categories: Notizie sul Club   Tags:

AGOSTO 2020: QUATTRO AMICI AL BAR…

Il 22 o il 29 marzo scorso si doveva tenere a Salerno la Prima Riunione Regionale dell’Anno Sociale 2019/2020 indetta dalla Coordinatrice Adriana de Leva.
Riunione slittata a data da destinarsi causa Corona-virus (Covid 19).
Il Presidente dell’Inter Club Salerno “Marcello Parisi”, Gianfranco Florio, ci era rimasto male, malissimo, per l’ostacolo (che, comunque, era di gravità planetaria!).
Cosicchè in un pomeriggio di Agosto aveva prenotato dei tavolini al “Bar Canasta”, sul Lungomare Trieste, proprio vicino a Piazza della Concordia: aveva invitato lì, per un caffè, una bibita, un dolce, la cosiddetta “Vecchia Guardia Nerazzurra Campana”, al di là e al di sopra di cariche dirigenziali.
Da Napoli sarebbero venuti la già citata Adriana de Leva, Lello Capuano, Nunzio Paone e Maurizio Celentano, in rappresentanza del sodalizio nerazzurro napoletano e del raggruppamento regionale.
Quattro di loro, della serie i “Magnifici Quattro”…
Dall’alta Irpinia sarebbe arrivato Pasquale Morra, Webmaster di www.clubcampani.it dal lontano 9 marzo 2001!
Non sarebbero mancati né Lello Abilitato (il suo Inter Club Torre del Greco il 20 marzo 2020 ha compiuto 40 anni!), né Salvatore De Simone (il suo Inter Club Torre Annunziata fu fondato il 2 settembre 1980!), né Sisto di Caprio (da Piedimonte Matese), né Alfredo de Girolamo (da Solofra), né Francesco Luciano (da Benevento), né Mariano Visone (da Ottaviano), né Enzo Vecchiarini (da Vairano Patenora).
Che bella gente!
Ma Gianfranco aveva invitato anche degli Ospiti, per così dire, “speciali”: Ernesto Odierna (Medico del 118 a Sarno, valentissimo Chansonniere!), Marcello Magliano (presentatosi con prodotti della “Gelateria Conoblù” di Cava dei Tirreni – vaschette di gelato a liquirizia (di color nero) e al gusto “Puffo” (di color azzurro) – per un cono Nero&Azzurro!).
Ed ancora, due amici colpiti direttamente dal Corona-virus ma ora totalmente guariti: Giovanni Alterio e Tonino Lombardi da Napoli.
Ma Gianfranco aveva fatto le cose in grande: aveva invitato anche Silvio Coppola, animatore musicale di varie feste organizzate dall’Inter Club Salerno “Marcello Parisi”. A parte per l’affetto e la stima ma anche perché Silvio avrebbe annunciato l’uscita del suo primo libro, di lì a poco, ovviamente “presentato” anche a Salerno da Emilio Vittozzi…
L’Incontro inizia con i saluti, gomito contro gomito, piede contro piede, pancia contro pancia (per i più grassocci…).
Eravamo quattro amici al bar, ad Agosto 2020, a Salerno.
Ciascuno al suo posto, almeno  a un metro di distanza uno dall’altro e con il viso semicoperto da mascherine di ogni foggia.
Prima dell’arrivo della cameriera, anch’essa mascherata ma con grandi forme non nascoste, Adriana prende da una sacca mascherine nerazzurre, facendone dono a tutti, per la gioia di questi anzianotti divenuti, così, dei bimbi felicissimi…
Marcello chiede spazio sui tavolini ed inizia a realizzare coni nerazzurri per tutti, personale del bar incluso…
Si scopre, così, che sia il nero della liquirizia che l’azzurro dell’altro gusto rimangono a lungo sulla lingua, a mò di momentaneo tatuaggio…
Silvio inizia a cantare “Io sono ancora qua” dell’Interista Vasco Rossi; tutti gli fanno da coro…
E poi “Vivere” di Enzo Jannacci (un Milanista “intelligente”, raro esempio di una tifoseria “asservita” al Padron Berlusconi!), “Ma il cielo è sempre più blu” di Rino Gaetano (tifoso della Lazio), ”L’anno che verrà” di Lucio Dalla (supporter del Bologna)…
Si canta, tutti insieme, anche se qualcuno è proprio stonato e qualcun altro non conosce le parole…
Pasquale scatta foto a ripetizione per il sito che cura con tanta passione, cosa che fa anche Giovanni Gargiulo (Inter Club “Penisola Sorrentina”).
Se non fosse per il distintivo dell’Inter all’occhiello della giacca dell’inappuntabile Lello, nessuno capirebbe che è un Incontro fra Amici Nerazzurri.
No, non è il “Roxy Bar” cantato da Vasco e nessuno ha preso un whisky: è un Incontro il cui tema è “Non mollare mai!”.
Perché tutti i presenti non hanno mai mollato…
Eppure hanno vissuto momenti difficili, personali e di gruppo.
Ma non è stato fatto un solo passo all’indietro.
Viva la Campania Nerazzurra!

EMILIO VITTOZZI

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 03/05/2020 at 12:34

Categories: Notizie sul Club   Tags:

La gioia della resurrezione di Cristo entri nelle vostre famiglie

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 11/04/2020 at 14:02

Categories: AGENDA, Notizie sul Club   Tags:

IL TIFO ALL’EPOCA DEL CORONA-VIRUS…

Sembran traversie eppure sono opportunità” affermava Giambattista Vico, che invitava a capovolgere un evento negativo in occasione propulsiva.
Tanti “Soloni” affermano che il Corona-virus è un’occasione per tornare a parlarsi in famiglia, condividere spazi, momenti solidali, riscoprire comuni passioni lasciate assopire come ascoltare la musica insieme, godersi programmi radiofonici, vedere insieme film, fiction o commedie.
Si, va bene, ma gli amanti dello Sport, del Calcio manca l’attesa frenetica dell’evento, il pre-match, lo scommettere sul risultato finale.
E manca anche vederlo con amici che tifano come te, abbracciarsi se la tua squadra del cuore ha segnato, disperarsi se la tua squadra del cuore ha subito un gol dagli avversari…
E manca l’arrivo dinnanzi alla tele, con birre, coca, vino, pizze, frittini, dolci…
E manca il coro prima dell’inizio, insieme, tutti insieme, al di là e al di sopra di categorie professionali, di ideali politici, di fedi religiose…
E manca la bolletta da giocare dopo frenetici consulti tecnici…
Ma tutto tornerà, non so quando, ma tornerà!
E ri-torneremo ad abbracciarci, a ridere, a bestemmiare, a maledire la nostra amata squadra, che ci unisce da sempre, che sempre ci unirà perché tre, e solo tre, sono le cose che non si possono mai cambiare: la mamma, i figli e la squadra del cuore (a meno che tu non sia quel “venduto-leccaculo” di Emilio Fede, prima direttore di “Hurrà Juventus” e poi “servo sciocco di Berlusconi-Presidente del Milan”…)!
E ri-torneremo ad incontrarci nelle riunioni sezionali, provinciali, regionali!
E ri-torneremo a mangiare, bere e cantare insieme!
E ri-torneremo a tifare!
E ri-torneremo a vivere!

EMILIO VITTOZZI

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 06/04/2020 at 17:27

Categories: AGENDA, Notizie sul Club   Tags:

PRESIDENTE SARAI SEMPRE CON NOI

Proprio nel momento in cui fervono i preparativi per la Festa del 40° Compleanno dell’Inter Club Torre del Greco, arriva inattesa una triste notizia: la morte di Luigi Visciano.
Nato il 15 luglio 1929, aveva, quindi, 91 anni.
La sua dipartita colpisce, in modo particolare, gli Iscritti  di una certa età, che lo hanno conosciuto, apprezzato, amato e stimato negli anni della sua Presidenza.
Persona di vecchio stile, sempre sorridente, cordiale, disponibile: ovviamente, la Festa sarà dedicata a lui, con un pensiero a tutti i Soci che non sono più fra noi…
“Don Luigi” Visciano, come per “Don Mimì” Loffredo, avrà sempre un posto nel cuore degli Interisti di Torre del Greco e di coloro che hanno percorso con lui un pezzo di strada insieme: passo dopo passo, giorno dopo giorno, nel nome della Beneamata…
Ciao, Presidente!

Be the first to comment - What do you think?  Posted by Raffaele Abilitato - 30/01/2020 at 20:04

Categories: AGENDA, Notizie sul Club   Tags:

ORA E SEMPRE “NO AL RAZZISMO!”



Il 27 gennaio è il giorno della memoria, l’occasione per ricordare tutte le vittime dei campi di concentramento nazisti: Ebrei, Cattolici, Socialisti, Comunisti, Omosessuali, Zingari, Disabili.

Vorrei che in tale occasione si ricordassero le vittime di tutti i campi di concentramento del mondo intero, nessuno escluso.
Ricordiamoci, inoltre, di tutte le donne uccise per mano di uomini che dicevano di amarle; tutti gli Omosessuali uccisi per mano di uomini che, caso mai, la notte li cercavano, nell’oscurità; tutti i Disabili uccisi per costruire un mondo… sano, perfetto, bello come vogliono le teorie dei super-uomini bianchi.

Io ricordo Elisa Springer, deportata nel campo di Auschwitz nel 1944 da parte delle bestie naziste…

Figlia unica di una famiglia ebrea (di origini ungheresi), nacque a Vienna il 12 gennaio 1918, rimase prigioniera fino al maggio del 1945, riuscendo a sopravvivere alle terribili condizioni di vita del campo.

Della sua storia ne fece libri-testimonianza: “Il silenzio dei vivi” (1997) e “L’eco del silenzio” (2003), entrambi “Marsilio Editori”.

I due libri hanno dediche esplicative, che fanno riflettere il lettore: “Alla memoria dei miei genitori, dei miei cari e a tutti i martiri dei lager. Al mio adorato figlio Silvio e a Claudia” / “La misura dell’amore è amore senza misura – Sant’Agostino”.

Libri che parlano di Auschwitz, Bergen-Belsen, Buchenwald, Mauthausen, Majdanek, Trebljnka e di tutti i lager nazisti.

Nella foto si intravede il tatuaggio-marchio degli ebrei prigionieri dei campi: A – 24020.

Morta a Matera il 20 settembre 2004, per me rimane il simbolo della follia nazista, dell’abbrutimento dell’uomo sull’uomo, della schiavitù.

Dalla sua bocca (l’ho intervista dinnanzi ad un foltissimo ed attento pubblico a Portici) uscivano parole dense di amarezza, di dolore per quanto vissuto sulla propria pelle, con il grande rammarico di essere sopravissuta a differenza di tantissimi altri, a cominciare dalla vicina di baracca Anna Frank…

Chi vuole può conoscerla un po’ di più acquistando i sopraccitati libri o, perché no?, ricordarla ascoltando “Auschwitz” nella versione di Francesco Guccini, dei “Nomadi”, della “Equipe 84”, dei “Modena City Ramblers”, dei “Tazenda” o di Ligabue Io, intanto, resto testimone della sua storia affinchè non se ne perda il “ricordo” nella moltitudine di tutte le vittime più “famose” che in questi giorni vengono ricordate!

…E poi Noi Interisti siamo “Fratelli del Mondo”!
Son morto con altri cento, son morto ch’ ero bambino,

passato per il camino e adesso sono nel vento e adesso sono nel vento….

Ad Auschwitz c’era la neve, il fumo saliva lento

nel freddo giorno d’ inverno e adesso sono nel vento, adesso sono nel vento…

Ad Auschwitz tante persone, ma un solo grande silenzio:

è strano non riesco ancora a sorridere qui nel vento, a sorridere qui nel vento…

Io chiedo come può un uomo uccidere un suo fratello

eppure siamo a milioni in polvere qui nel vento, in polvere qui nel vento…

Ancora tuona il cannone, ancora non è contento

di sangue la belva umana e ancora ci porta il vento e ancora ci porta il vento…

Io chiedo quando sarà che l’ uomo potrà imparare

a vivere senza ammazzare e il vento si poserà e il vento si poserà…

Io chiedo quando sarà che l’ uomo potrà imparare

a vivere senza ammazzare e il vento si poserà e il vento si poserà e il vento si poserà…
Emilio Vittozzi
L’ INTER CLUB TORRE DEL GRECO CONDIVIDE QUESTO MESSAGGIO
E RINGRAZIA EMILIO VITTOZZI

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 27/01/2020 at 15:35

Categories: Notizie sul Club   Tags:

LETTERA APERTA A SEBASTIANO ESPOSITO di Emilio Vittozzi

Caro Sebastiano,
fra le tantissime immagini che si sono accavallate nella giornata di sabato 21 dicembre, per me, inguaribile vecchio, romantico, Interista, l’abbraccio con tua madre è quella, in assoluto, la più bella di tutte!
In quell’abbraccio, e l’afferma un padre e nonno, c’è tutto l’amore materno, l’amore filiale; in poche e scarne parole, l’Amore fra madre e figlio…
Poi, quel pugno chiuso in segno di esultanza, il massimo…
Credo che si possa affermare che il regalo babbo Natale te l’abbia portato in anticipo di un paio di giorni sulla data fatidica del 25 dicembre; nelle sembianze di Romulu “Muflone” Lukaku che ti ha lasciato battere il rigore per la Beneamata, facendoti segnare il tuo primo gol in Serie A…
Pensa che molti tuoi coetanei, al massimo, giocano in Primavera e tu, invece, adesso stai facendo parlare l’Italia intera, a cominciare, ovviamente, da quella più bella, più genuina, più vivace, più solidale che è la Nerazzurra!
Mamma Flavia ti ha fatto bello, sano ed Interista: rimani così, sempre, e pensa al grande “dono” che ti è stato concesso: giocare in una squadra mai retrocessa in Serie B (e neanche in C…), per cui hanno giocato Campioni di ogni nazionalità come Rummenigge, Altobelli, Boninsegna, Ramon Diaz, Klinsmann, Et’ò, Milito, Jair, Serena, per citare solo alcuni attaccanti, come lo sei tu…
Sappi che ogni sede di Inter Club in Campania sarebbe ben aperta per te, per un abbraccio, una pacca sulla spalla, un incitamento, una foto-ricordo,  il tutto accompagnato da una fetta di torta e un bicchiere di spumante.
Auguri, uagliò, di vero Cuore: buona fortuna a te e all’Inter!

Emilio Vittozzi

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 31/12/2019 at 17:02

Categories: Notizie sul Club   Tags:

NATALE 2019 CAPODANNO 2020

BUON NATALE 2019 E BUON ANNO 2020 A TUTTI I SOCI E SIMPATIZZANTI INTER E A TUTTI QUELLI CHE SEGUONO IL NOSTRO SITO ALLE FAMIGLIE E AGLI AMICI NEROAZZURI

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 21/12/2019 at 21:51

Categories: Notizie sul Club   Tags:

NATALE 2019 – CAPODANNO 2020……By Emilio Vittozzi

Non è assolutamente difficile dire “Auguri!”.
E’ problematico amarsi in questo “periodo medioevale”.
Un inquietante disordine sociale dispensa incertezze
e il dilagante qualunquismo la fa da padrone.
Muri di cemento armato sono caduti come quello di Berlino,
ponti d’acciaio si sono costruiti (anche se molti sono in condizioni fatiscenti!):
abbiamo dimenticato, però, di saldare l’Uguaglianza…
E, perché no?, l’Amicizia, la Socialità, la Solidarietà…

In questo bailamme porgo gli Auguri di buon Natale
e felice anno nuovo ai lettori di www.interclubtorredelgreco.it
con un pensiero speciale alle vedove di Mauro Icardi
e ai vedovi di Wanda Nara,
a chi soffre del complesso di inferiorità verso i rubentini,
a chi commenta sempre con un “si, ma però…”.

Un saluto particolare a Lello, Giovanni, Antonio, Luigi, Vittorio, Errico, Gennaro

da Emilio Vittozzi

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - at 21:22

Categories: Notizie sul Club   Tags:

Cena di Natale 2019

Bellissima serata per augurarci un buone feste al RISTORANTE E PUB

LA ZIA TERESA ottima atmosfera menu abbondante ed eccellente veramente complimenti alla struttura.

Ci dispiace sempre che partecipiamo in pochi e molti non aderiscono a queste iniziative che sono simpatiche socievoli e divertenti.

Chiusura con regalini da parte del segretario per tutti e un arrivederci alle prossime iniziative sperando di raccogliere più adesioni

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - at 20:56

Categories: Notizie sul Club   Tags:

EL CUCHU di Emilio Vittozzi

Pur essendo un “Mazzoliano di ferro”, ho sempre amato i “giocatori di fatica”: Bedin, Bertini, Marini, Oriali, Beppe Baresi e, soprattutto, sopra tutti, Esteban Matias Cambiasso, detto il Cuchu, nome che si ispira a Cuchuflito, personaggio di un cartone animato popolare in Argentina negli anni Ottanta.
Ad onor del vero, non potevo non stimare, per lo stesso motivo, giocatori come Gattuso, Furino, Bagni…
Nell’estate del 2004 Cambiasso è passato, a parametro zero!, all’Inter e, in brevissimo tempo, si è ritagliato un ruolo fondamentale all’interno della squadra, ripagando la Beneamata della fiducia in lui riposta: non a caso il presidente Massimo Moratti ha definito l’acquisto dell’argentino di Buenos Aires il migliore affare della sua gestione! Non a caso Esteban ha collezionato 430 presenze con la casacca nerazzurra con 51 gol (non male per un centrocampista!).
Nella magnifica annata 2009-2010 Cambiasso è stato uno dei grandi protagonisti del triplete nerazzurro, non solo per il gol segnato contro il Chelsea ma anche per le splendide prestazioni fornite nella duplice sfida europea della semifinale contro il Barcellona di Messi: sia all’andata che al ritorno, Esteban si è rivelato fondamentale per gli equilibri della Beneamata, svolgendo in modo impeccabile la funzione di filtro davanti alla difesa!
Affermatosi come un giocatore fondamentale del centrocampo dell’Inter, capace, con il suo senso della posizione e l’intelligenza tattica, di modificare la fisionomia di una gara, Esteban Cambiasso è, per me, uno dei più grandi calciatori che abbiano mai indossato la maglia nerazzurra!
Ecco perché sulla mia scrivania di casa ho due statuine di Esteban, dinnanzi ad una bottiglia di “Birra Moretti – edizione limitata – Baffo d’oro – Sandro Mazzola” e ad un gagliardetto donatomi dalla Coordinatrice Adriana de Leva in occasione dei miei 53 anni…

EMILIO VITTOZZI

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 31/10/2019 at 14:48

Categories: Notizie sul Club   Tags:

AUGURI INTER CLUB TDG 39* ANNIVERSARIO

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 20/03/2019 at 18:11

Categories: Notizie sul Club   Tags:

2° RIUNIONE REGIONALE INTER CLUB CAMPANIA

Si è tenuta a Torre del Greco (Na), presso l’Hotel Marad, domenica 3 marzo 2019, la 2.a Riunione Regionale degli Inter Club Campani, indetta dalla coordinatrice Adriana De Leva. In apertura il saluto del presidente Antonio Magliulo e del segretario, Lello Abilitato, che ha organizzato il tutto in maniera impeccabile, curando ogni dettaglio con la massima attenzione.

La riunione aveva all’ordine del giorno ben 7 punti, discussi pubblicamente dopo una chiara, lucida, articolata, appassionata relazione della Coordinatrice.

Presenti delegazioni di 23 Inter Club sui 52 affiliati, in un’atmosfera gioiosa, coralmente attiva: Acerra, Arzano, Casoria, Napoli, “Nola Nerazzurra”, Ottaviano, “Penisola Sorrentina” (per il Napoletano – Casertano), Castellammare di Stabia, Portici, Torre Annunziata, Torre del Greco (per il Vesuviano), Solofra e Vallesaccarda (per l’Avellinese), Benevento, Cerreto Sannita, Pesco Sannita (per il Beneventano), “Cava Nerazzurra”, Felitto, Mercato San Severino, Nocera Inferiore, Pontecagnano, Salerno M.Parisi, Salerno “Passione Nerazzurra” (per il Salernitano).

Alla “postazione organizzativa” i collaboratori Lello Capuano e Nunzio Paone distribuivano i kit della stagione in corso e tessere club, nonché materiale di vario genere, tra cui un “opuscolo propositivo” di Emilio Vittozzi, dell’Inter Club Portici “22 Maggio”, realizzato per proporre iniziative da intraprendere dai club presenti.

Sempre Emilio, a mò di chiusa della riunione, è intervenuto con una sua composizione dedicata all’Inter Club “Penisola Sorrentina” (per il 30° compleanno), Inter Club “Nola Nerazzurra” (15 anni) e per tutti i sodalizi presenti.

Il buffet finale ha concluso la interessante mattinata. 

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - at 17:59

Categories: Notizie sul Club   Tags:

APERTURA ISCRIZIONI 2018-2019

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 29/06/2018 at 14:57

Categories: Notizie sul Club   Tags:

PARTECIPIAMO COMPATTI 33° RADUNO

 

GRANDE EVENTO NELLA NOSTRA REGIONE PRESENZA INTER TV

NICOLA BERTI TORNEO DI CALCIO AMATORIALE

BALLI GIOCHI BELLISSIMO TUTTO A TINTE NERAZZURRE

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 16/05/2018 at 13:08

Categories: Notizie sul Club   Tags:

FESTA 38° ANNIVERSARIO DEL CLUB

 

 

 

 

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 10/03/2018 at 00:16

Categories: Notizie sul Club   Tags:

INTER 110 AUGURI

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 09/03/2018 at 23:53

Categories: Notizie sul Club   Tags:

32° raduno regionale Inter Club 2017

Anche questo anno si e svolto il raduno regionale degli

INTER CLUB CAMPANI 2007

Ci siamo ritrovati il 2 Giugno a Boscotrecase presso la struttura

IL GIARDINO DEI PRINCIPI molto bella , solita atmosfera gradevole

ed incontro con vari amici di altri inter club.

Organizzazione ottima come sempre di Adriana De Leva e del Inter Club Torre Annunziata

per il supporto logistico al evento.

Riunione per la prossima stagione estrazioni di premi di rito ecc ecc.

Parte animazione ed intrattenimento non pervenuta….lo so che adesso qualcuno mi criticherà

e qualcuno sara d’accordo, …..ma cantare una canzone o divertirsi giocando non ha mai ammazzato nessuno.

INTERISTICAMENTE  

Raffaele Abilitato

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 23/06/2017 at 14:40

Categories: AGENDA, Notizie sul Club   Tags:

REGALATA MAGLIA DI ICARDI ALLA PIZZERIA O’ SARRACINO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

NEI GIORNI SCORSI ABBIAMO CONSEGNATO ALLA

PIZZERIA O’ SARRACINO IN VIA VITTORIO VENETO

NELLA NOSTRA CITTA’ UNA MAGLIA DI MAURO ICARDI

AUTOGRAFATA DA MAURO E DA PARTE DELLA SQUADRA E DAL

MITO ZANETTI CAPITANO STORICO PER RINGRAZIARE I PROPRIETARI

LA SIMPATICISSIMA SIGNORA ANNA IL MARITO GERARDO CHE CI DELIZIA

CON LE SUE PIZZE E GIANNI IL PILASTRO DEL LOCALE

CHE SONO STATI FANTASTICI IN OCCASIONE DELLA NOSTRA FESTA

DEI 37 ANNI  PROMESSA MANTENUTA DAL SOTTOSCRITTO  E CONSEGNATA

DA ME DAL PRESIDENTE  PRESENTI I SOCI DENTICE E RICCARDI.

PARE CHE LA MAGLIA SIA GIA’ IN BELLA MOSTRA NEL LOCALE …
…… MISSIONE COMPIUTA E ANCORA GRAZIE.

Raffaele Abilitato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 22/06/2017 at 23:08

Categories: Notizie sul Club   Tags:

Festa del 37° Anniversario

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Torre del Greco 24-03-2017

Serata di festa del sodalizio Neroazzuro Torrese, presso la Pizzeria O’Sarracino di Torre del greco

per il 37° anniversario del club nato nel 1980….cosa bellissima, stesso posto dove il club è nato,

soltanto il nome è cambiato  per i nostalgici: “Da Gaetano”.

Ospite d’onore la Coordinatrice Regionale Adriana De leva (presente anche il 20 marzo 1980)

che con piacere nostro e suo ha gradito il clima disteso e familiare delle serata.

Saluto di apertura del segretario Lello Abilitato che brevemente ha ricordato i presidenti passati e soci fondatori , qualcuno rivolgendo

lo sguardo verso il cielo e ricordando l’amico Fabrizio Arbace dell’Inter Club Capri legato da un amicizia indelebile.

Parola al Presidente Antonio Magliulo con saluti e ringraziamento ai presenti e aspetti di bilancio a lui cari.

Chiusura finale di Adriana che sottolineava il profondo mutamento dei club nel epoca attuale dei social,

delle trasferte e dei ricordi della nostra epoca, da giovani partecipanti alle vicende degli Inter Club.

Chiacchierate non istituzionali accompagnate da fritturine miste e Pizza a volontà di tutti i gusti.

Presenti anche gli amici Franco Napolitano e Franco Giordano dell’Inter Club Castellammare di Stabia.

Mi piace menzionare tra i presenti chi insieme al club ha compiuto 37 anni di iscrizione: il sottoscritto,

Vittorio Pepe, Ciro Iovine, Luigi Visciano, Tonino Magliulo e quelli venuti subito dopo Giovanni Beato,

Errico Dentice, Raffaele Borrelli e Antonio Castaldo.

Un grosso grazie a tutti i presenti, a Gennaro Borriello per le foto e ad Antonio Zeno per la collaborazione.

Premiazioni di rito per tutti con targhe, diplomi, portachiavi, brindisi finale e torta bellissima

(Ma io sono di parte…) con occhi rivolti al Quarantesimo con l’augurio di coinvolgere sempre più soci.

Raffaele Abilitato

PR Inter Club Torre del Greco

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 26/03/2017 at 18:35

Categories: AGENDA, Notizie sul Club   Tags:

GALA DINNER 2017 CON PIOLI E ICARDI

IL NOSTRO SEGRETARIO PRESENTE AL GALA DINNER……

….IN GIRO NEL VENTRE DI SAN SIRO

Giovedì 16 febbraio 2017 … si è svolto a Milano il Gala Dinner con la partecipazione di Mister Poli

(prima volta che incontrava ufficialmente i tifosi) ed il nostro BOMBER E CAPITANO Maurito Icardi.

Manifestazione pubblicizzata ampiamente sul sito e mail inviata ai singoli iscritti ….se non l’avete ricevuta

è il momento di comunicarci la vostra mail altrimenti resterete sempre fuori da qualsiasi iniziativa.

A tal proposito chiarisco subito un aspetto: era un evento a pagamento e potevano partecipare tutti prenotandosi

nei termini stabiliti …..questa volta ho anticipato le vocine scusatemi ma c’è sempre qualcuno che cade dalle nuvole.

Io ed il mio amico Franco Giordano (IC Castellammare) eravamo tra  i trecento invitati serata bella, atmosfera incantevole

il Meazza è affascinante anche vuoto….Interviste di rito, foto per gruppi ed grosso spazio giustamente per i bambini con autografi e dediche.

Gli ospiti si sono dimostrati veramente disponibili, organizzazione zelante e frettolosa  …forse anche quando non necessaria.

Incontro piacevole con Franchino Caravita (LEADER STORICO BOYS SAN) di passaggio da quelle parti.

Lascio la parola alle immagini INTERISTICAMENTE Raffaele Abilitato

 

 

 

 

 

 

 

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 18/02/2017 at 20:25

Categories: AGENDA, Notizie sul Club, Notizie sull'Inter   Tags:

RITIRO ESTIVO BRUNICO 2016

GALLERIA IMMAGINI BRUNICO 2016

brunico 020

 

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 03/08/2016 at 11:09

Categories: Notizie sul Club, Notizie sull'Inter   Tags:

Immagini dal 31° raduno SASSANO 2016

Una Gran Bella Festa, la Simpatia di Nicola Berti, ed un ottima compagnia Nerazzurra !!!!

IMG_0382Anche questo anno il due giugno si è svolto il 31° raduno con la sapiente regia di Adriana De Leva, e l’ottima

organizzazione dell’Inter Club Sassano che ci ospitava.

Ospite d’onore NICOLA BERTI mattatore disponibile simpatico unico.

La solita atmosfera divertente, estrazioni, premiazioni, pranzo DOC, cori,

balli …immancabili esibizioni canore a me care…insomma una bellissima

giornata insieme a tanti amici nerazzurri.

Anche questa volta ho dovuto constatare la scarsa partecipazione dei nostri soci

mi auguro semplicemente per questioni economiche che non giudico ….ma una cosa

la voglio dire ….qualche vocina mi arriva dopo gli eventi che siamo

sempre i soliti ad essere presenti….e meno male che ci sono i soliti, altrimenti non saremmo nemmeno

rappresentati…..scusatemi se son stato schietto mi auguro una maggiore

partecipazione …fidatevi non sapete cosa vi perdete !!!

INTERISTICAMENTE  Lello Abilitato

 

 

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 20/06/2016 at 23:45

Categories: AGENDA, Notizie sul Club, Notizie sull'Inter   Tags:

AUGURI INTER CLUB

36interclubTG

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 19/03/2016 at 20:10

Categories: AGENDA, Notizie sul Club, Notizie sull'Inter   Tags:

Incontro con Marcello Montanari

Franco Giordano Consigliere del Inter Club Castellammare

mio amico fraterno e compagno di abbonamento ha incontrato 

Marcello Montanari calciatore del Inter degli anni 91-92 difensore

legatissimo al Inter ancora oggi che fa l’allenatore .

Persona squisita e simpatica che ha gradito tantissimo gli omaggi dei nostri Inter Club

 

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 27/11/2015 at 16:44

Categories: Notizie sul Club, Notizie sull'Inter   Tags:

PREMIATI A SAN SIRO PER IL 35° ANNIVERSARIO

35-SAN

Domenica 19 aprile 2015 pochi minuti prima del fischio d’inizio del Derby il nostro Inter Club

a ricevuto in campo un premio per il 35° anniversario consegnato dal grande centravanti

 HERMAN CRESPO, a ritirare il premio in rappresentanza di tutti gli iscritti il

Presidente Antonio Magliulo ed il Segretario Lello Abilitato.

Vedere lo stadio pieno ed il tabbellone con il nome del nostro club è stato

davvero speciale , da brividi ….un emozione unica.

Con l’occasione il nostro socio juniores Davide Varriale ha incontrato Roberto Boninsegna e Francesco Toldo

Ringraziamo Fc Internazionale, il Coordinamento Inter Club, Inter Forever

per l’attestato che ci hanno concesso.

 Un ringraziamento speciale a tutti i nostri soci …….

senza il loro apporto non avremmo mai raggiunto questi traguardi.

UN ABBRACCIO A TUTTI ….AVANTI VERSO IL 40° ANNIVERSARIO

Raffaele Abilitato

 

 

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 13/05/2015 at 19:07

Categories: AGENDA, Notizie sul Club   Tags:

35° ANNIVERSARIO 1980-2015

1980 -2015

Da Pizzeria a Pizzeria……..

 

…il 20 Marzo 2015 trentacinque anni dopo il 20 Marzo 1980

proprio come allora ci siamo ritrovati in una pizzeria con i soci

che hanno risposto al nostro invito tra veterani del club e giovani

purtroppo non tantissimi partecipanti …ma quelli presenti ricchi di vita per il 

club e come comunicato anche nelle riunioni regionali e nazionali la nostra 

intenzione di festeggiare privatamente questo traguardo grande ma intermedio

puntando ad attivarsi fino da ora per il QUARANTESIMO ANNIVERSARIO.

La serata è stata piacevole con i ricordi di Vittorio Pepe e le storie di 

Luigi Visciano  tra i fondatori insieme a Tonino Magliulo ed il sottoscritto…

Nomina dei nuovi responsabili Giovani  e del Web , Gennaro Buonocore e Antonio Langella

con la speranza che siano il traino ideale per coinvolgere sempre più nuove leve nerazzurre 

Diploma di partecipazione per tutti i presenti ….Pizze Miste, Crocché e Mozzarella in carrozza.. 

…..carrozza che ci porterà verso i 40 anni di vita…..per un grande evento

                                                                    Raffaele Abilitato


TdG01
IMG_3383

 

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 22/03/2015 at 21:04

Categories: AGENDA, Notizie sul Club, Notizie sull'Inter   Tags:

NUOVA PAGINA FACEBOOK

L’ INTER CLUB TORRE DEL GRECO

Ha una nuova pagina Facebook che sarà un ulteriore mezzo per comunicare attività 
e necessità dei tifosi nerazzurri di torre del greco.
Visitiamola tutti ed facciamola visitare ai nostri amici nerazzurri
e diffidate dalle imitazioni questa e l'unica pagina ufficiale del club
le altre sono pezzotti....non autorizzati
la pagina e curata dai i nostri nuovi responsabili giovani e del web
Gennaro Buonocore e Antonio Langella 
tutte le persone che vogliono collaborare con loro possono scrivere
a info@interclubtorredelgreco.it che vi mettiamo in contato
questo e il link :
https://www.facebook.com/pages/Inter-club-torre-del-greco/418327198336006?fref=ts

SEMPRE DI PIU' INTER +++++ Inter Club Torre del Greco
La segreteria
Raffaele Abilitato
IMG_3393

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - at 19:57

Categories: AGENDA, Notizie sul Club, Notizie sull'Inter   Tags:

Incontro con Mister Mancini

Venerdi 27 febbraio 2015…

……mattinata successiva al incontro  casalingo vinto con il Celtic , mi sono

recato ad Appiano Gentile per incontrare il nostro mister….un improvvisata vera e propria non programmata .

Un incontro molto piacevole e per chi non lo sapesse Roberto Mancini e veramente

una persona speciale con uno stile inconfondibile e di grande disponibilità .

Chiacchierata sul progetto inter che lo vedrà a lungo protagonista di questi colori.

Giro del centro sportivo A. Moratti e grossa soddisfazione del sottoscritto per aver

respirato  l’aria di Appiano dopo molto tempo.

Un grazie di cuore a Fausto Sala segretario della Pinetina e amico di lungo corso

Interisticamente Raffaele Abilitato

Segreterie e PR I.C. Torre del Greco

IMG_3251

 

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - at 19:18

Categories: AGENDA, Notizie sul Club, Notizie sull'Inter   Tags:

Inter – Milan richieste biglietti

inter-e-milan[1]                        le prenotazioni per questa partita sono  terminate

Inter – Milan

Domenica 19 Aprile 2015

 

Avvisiamo tutti i soci che le prenotazioni dei biglietti per la seguente gara devono essere comunicate al presidente Antonio Magliulo.

Oppure inviando una mail a info@interclubtorredelgreco.it entro e non oltre il :

15 MARZO 2015

ATTENZIONE !!!

Saranno prese in considerazioni solo le prenotazioni di soci attivi 2014/2015 al 31/12/2014

        TERMINE SCADUTO NON E POSSIBILE PIU’ EFFETTUARE PRENOTAZIONI

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 12/02/2015 at 20:41

Categories: Notizie sul Club   Tags: , , , ,

ROBERTO MANCINI DI NUOVO A CASA

ben-mancio

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 22/11/2014 at 16:45

Categories: Notizie sul Club   Tags:

OSPITI IN TRIBUNA

ospitalita tg

Domenica 28 settembre in occasione della partita Inter Cagliari il nostro club insieme ad altri inter club della campania

e stato ospite della Fc Internazionale visitando il campo di gioco, il museo e gli spogliatoi e la sala stampa dello stadio.

Per poi assistere alla non fortunatissima gara con il Cagliari subendo una clamorosa sconfitta che comunque non cancella

il ricordo di una bellissima giornata trascorsa tra le mura del nostro stadio e con amici nerazzurri della campania.

A rappresentare il club il presidente Antonio Magliulo, il segretario Raffaele Abilitato ed il socio Mario Ignarra.

Oltre al nostro club, presenti i sodalizi di Castellammare di Stabia, Torre Annunziata, Napoli,Solofra e Giugliano

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - at 15:51

Categories: Notizie sul Club   Tags:

29° raduno inter club campania

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Benevento 02 Giugno 2014

26 i club rappresentati il 2 giugno u.s. da circa 160 presenti al 29° Raduno degli Inter club Campani!
Bellissima la struttura, accogliente tutto il contesto “dell’Agriturismo La Vecchia Torre” in S. Nicola Manfredi, paese posizionato tra le verdi distese del Beneventano.
Tutto si è svolto secondo programma con una precisione “svizzera” circa gli orari stabiliti: dopo l’accoglienza con un’apprezzata colazione, alle 10:30 la coordinatrice ha iniziato a leggere e commentare la relazione consuntiva dell’anno sociale appena concluso, a cui hanno fatto seguito brevi commenti e delucidazioni, quindi è stata la volta dei consulenti di Deutsche Bank che brevemente hanno salutato ed esposto ai presenti informazioni salienti. Infine l’incontro con un partecipante d’eccezione, il dott. Valberto Miliani, capo ufficio stampa, poi direttore della rivista Inter Football Club ed infine Direttore del CCIC durante la presidenza Pellegrini, che ha incantato tutta l’assemblea con il racconto di episodi della sua gioventù e del suo passato nell’Inter, storia questa da lui raccontata nel suo ultimo libro

UNA VITA “dal Segno al Sogno” dell’inter
A seguire il pranzo, gustoso ed invitante, in un’atmosfera gradevole, mentre un’animatrice intratteneva gli junior con giochi e passatempi.

Ad ogni club presente, un attestato di partecipazione da parte del Coordinamento Campano, mentre a tutti i partecipanti è stata consegnata una simpatica calamita in ricordo dell’evento. Il club organizzatore ha donato ad ogni Inter Club una scultura in ceramica raffigurante il profilo del Gladiatore di Benevento.

premi e riconoscimenti per tutti i meritevoli dalla coordinatrice:
¬ all’I.C. Acerra che da oltre 20 anni costituisce una scuola Inter di eccellenza.
¬ all’I.C. Casoria per il supporto dato in occasione dell’arrivo e distribuzione dei kit.
¬ all’I.C. Giugliano per l’impegno dei giovani nel portare avanti il club e per l’impegno sul territorio contro i roghi tossici

¬ all’I.C. Ottaviano e Portici per l’assidua presenza sul territorio nel dimostrare il volto pulito dell’associazionismo sportivo ed in segno di apprezzamento e stima per quanto attuato e realizzato negli anni di attività (15 per Ottaviano e 4 per Portici)

¬ diploma di merito ai club di Capodrise e Mondragone per il 15° anniversario ed alla Penisola Sorrentina per il 25ennale.

¬ premiati i 6 collaboratori provinciali: Salvatore De Simone (Vesuviano) Alfredo De Girolamo (Avellinese) Sandro Menna (Beneventano)

Vincenzo Vecchiarini (Alto Casertano) Gianfranco Florio (Salernitano) con in testa l’ insostituibile Lello Capuano.

¬ premiati ancora Pasquale Morra costante e solerte webmaster del sito www.clubcampani.it,
Giovanni Gargiulo (Penisola Sorrentina) supporto fotografico da tantissimi anni.

¬ Lello Abilitato supporto per il ritiro a Milano, all’occorrenza, di tessere club ed altro.

Dulcis in fundo, diploma di merito all’I.C. Benevento per l’eccezionale appoggio nell’organizzazione del 29° Raduno Regionale e per la presenza sempre attenta e puntuale

La coordinatrice ha ricevuto in dono dal club organizzatore un artistico vaso ed il tradizionale fascio di fiori.

La proiezione di un bellissimo video con le immagini più belle dei raduni, il taglio della torta, la foto di gruppo, brindisi ed abbracci hanno concluso la giornata.

Grazie di Cuore ed Appuntamento al 30 raduno

 

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 04/10/2014 at 13:04

Categories: AGENDA, Notizie sul Club   Tags:

APERTURA ISCRIZIONI 2014-2015

apertura002

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 28/06/2014 at 15:41

Categories: AGENDA, Notizie sul Club, Notizie sull'Inter   Tags:

Un CAPITANO…c’è solo Un CAPITANO !!!

IMG_1300

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 21/05/2014 at 16:05

Categories: AGENDA, Notizie sul Club, Notizie sull'Inter   Tags:

in vetrina…..


[matrix_gallery]

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 08/09/2011 at 12:24

Categories: AGENDA   Tags: , , , , ,

Ciao Mariolino…..

“Il piede sinistro di Dio” ci ha lasciati in punta di piedi

il 20 Giugno 2020, 78 anni, lasciando in tutti un ricordo indelebile per chi lo ha conosciuto e per chi lo ha visto soltanto attraverso le sue gesta da calciatore strabiliante.

Io ho avuto il privilegio di conoscerlo ed incontrarlo in diverse occasioni istituzionali e non …dovute al suo ruolo di figura di prestigio della nostra Inter e lui forse per aver allenato i giovani del napoli aveva una simpatia per la napoletanità e quindi era sempre sorridente nei miei confronti con colorite espressioni in napoletano.

Lo avevo incontrato anche ultimamente nella sede del coordinamento ma la chiacchierata più bella la facemmo a Capri nel ristorante del compianto Fabrizio Arbace guardando insieme Sassuolo-Inter 0-7 il 22 settembre 2013 con aneddoti e racconti, commenti da vera icona del calcio di un’epoca bella.

È stato scritto di tutto su Mario Corso, ed io non voglio aggiungere altro… abbiamo perso un grande calciatore ma soprattutto un grande uomo, veramente una bella persona ….CIAO MARIOLINO!

Raffaele Abilitato

Mario Corso campione d’Italia ,Europa Mondo

Be the first to comment - What do you think?  Posted by admin - 29/06/2020 at 20:22

Categories: AGENDA, Notizie sul Club, Notizie sull'Inter   Tags:

Pagina successiva »